Convegno "I Farmaci a scuola"

La salute non è semplice assenza di malattia

Gestire la malattia fra i banchi di scuola

Convegno presso il teatro Mecenate sulla somministrazione di farmaci a scuola

La tutela della salute e del benessere di bambini e dei ragazzi, rimane una priorità di sistema per scuola e per sistema sanitario nazionale, oltre che, naturalmente e ovviamente, per genitori e alunni. Una priorità, però, che richiede preparazione e competenze, in una parola, formazione. E' per questo che, nel nostro istituto stamattina, si è svolto il convegno "Farmaci a scuola". il Convegno-Formazione ha toccato in modo approfondito ed interessante per i docenti intervenuti mumerosi, il tema della malattia e delle conseguenze in ambito scolastico sul piano organizzativo, cognitivo e socio culturale. 

il quadro delineato è estremamente complesso e delicato perchè la malattia ha conseguenze sull' apprendimento e nella sfera psicologico-relazionale. 

Proprio per questo, possedere gli strumenti corretti in termini di conoscenza, significa monitorare, riconoscere ed infine gestire casi, allo scopo di contribuire al benessere ed alla salute mentale oltre che fisica di tutti gli attori coivolti.

Si è dunque parlato di epilessia, di anafilassi e diabete, di criticità nell'apprendimento, ma anche di strumenti tecnologici indossabili in caso di crisi epilettica, infine anche molti consigli pratici su come gestire nel concreto i ragazzi, la malalattia e le dinamiche sottese.

Il convegno è stato organizzato dalla LICE (Lega italiana contro l'Epilessia) e dall'associazione Arezzo per l' Epilessia che ha coinvolto anche tutti gli esperti dell'ospedale San Donato di Arezzo intervenuti all'evento, in particolare la  Dott.ssa Martina Guadagni, la  dott.ssa Daniela Marino, la prof.ssa Barbara Falcone,  la Dott.ssa Natalina Banelli relativamente all'area epilessia, l' ing. Alfredo Rossi per ciò che riguarda gli strumenti tecnologici,  il dott. Mauro Ceccherini relativamente all'anafilassi ed infine  la  Dott.ssa Simona Fattori per ciò che riguarda il diabete. Presenti anche la dirigente Prof.ssa Chiara Savini e la sua vice, Roberta Bichi che hanno aperto il convegno, insieme al dott.  Amedeo Bianchi dell'associazione  LICE.

convegno farmaci a scuola

Ultima modifica il 14-09-2022