Secondaria

Aggiornamento  27 Maggio 2022

"Ritorno al passato"

Il distanziamento sociale, per quanto sia stata un' esperienza per niente gradita, se non altro ci ha fatto riflettere su quanto sono importanti le relazione ed alcune attività che da sempre abbiamo dato per scontanto, una di queste è la classica gita scolastica o le uscite sul territorio. Finalmente la scuola si è  ripresa i suoi  momenti.  Avanti così!

Guarda i video delle delle uscite  di Trekking a Castelsecco

uscita del 13 Maggio

uscita del 20 Maggio

§§§§§§§§§§§§§§§      §§§§§§§§§§§§§§§§               §§§§§§§§§§§§§           §§§§§§§§§§§§§

aggiornamento 25 Maggio 2022

Turismo  virtuale? Si grazie, se serve ad imparare l'inglese!!

Si può viaggiare in molti modi, ma il viaggio nel USA delle classi IIIA e IIID è davvero spaciale. 

Guarda il video realizzato, nelle unità di potenziamento,  dai ragazzi insieme alla prof.ssa Maria Cecilia Frediani che coglie l'occasione per complimentarsi con loro. Way to go boys and girl!!

aggiornamento dell' 8 Marzo 2022

Un video per dire "No alla violenza"

La violenza può assumere molte forme, è necessario, oggi più che mai, riconoscerle per contrastarle. 

Guarda il video prodotto dai ragazzi della terza F del corso informatico - scientifico della scuola media Severi, guidati da Silvia Ciarpaglini di OXFAM e dalla prof. ssa Angela Gentile. 

L'attività si è svolta nell'ambito del progetto d'istituto "Bella Presenza - Costruire una campagna social".

§§§§§§§§§§§        §§§§§§§§§§§§         §§§§§§§§§§§          §§§§§§§§§§§§§§§§§

aggiornamento del 28 Febbraio 2022

Martedì 8 febbraio 2022 si celebra, in buona parte del monndo, il Safer  Internet Day, la giornata mondiale per la sicurezza in Rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea. Obiettivo dalla giornata è far riflettere le ragazze e i ragazzi non solo sull’uso consapevole della rete, ma anche sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di Internet come luogo positivo e sicuro.

guarda il lavoro svolto dalla classe 1B di Rigutino guidati dalla prof.ssa Sara Matteini

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Aggiornamento del 22 Febbraio 2022

        La giornata della Lingua Madre secondo la 3A di                      Rigutino

    La  Giornata della Lingua Madre è stata istituita nel 1999 dall’Unesco, per promuovere la diversità linguistica e culturale e il multilinguismo.

    Viene celebrata in tutto il mondo a ricordo di un drammatico episodio risalente al 21 febbraio 1952, nel quale quattro studenti bengalesi dell’Università di Dacca furono uccisi dalla polizia di quello che allora era il Pakistan orientale, mentre rivendicavano l’ufficialità della loro lingua, il bengalese.

Come sosteneva Nelson Mandela: “Parlare a qualcuno in una lingua che comprende consente di raggiungere il suo cervello. Parlargli nella sua lingua madre significa raggiungere il suo cuore“.

La lingua madre è la lingua del cuore, delle emozioni. Per un bambino, è spesso la lingua delle prime esperienze, dei giochi, delle ninne nanne, dei primi racconti. La lingua madre contiene parole che sussurrano, consolano, sgridano, rassicurano, insegnano e influenzano profondamente la nostra storia contribuendo alla definizione di ciò che siamo.
La lingua madre è la ‘prima’ lingua che non ostacola i successivi apprendimenti ma, al contrario, apre a nuovi linguaggi e ad abilità cognitive e metacognitive.

Per questi motivi la classe 3A della scuola media di Rigutino, sotto la guida della prof.ssa Sara Matteini, ha voluto celebrare questa giornata, dando voce al Silent Book " Tutta la Forza di un Fiore" di Silvio Boselli; una lettura corale che va dal Russo all'Ucraino, passando per il Rumeno e l'Arabo.

ascolta il Silent Book

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

aggiornamento del 13    Dicembre 2021

...Quando i linguaggi diversi, non solo non solo non sono un limite, ma si trasformano in opportunità.. Attività di intercultura svolta dalla classe 3A di Rigutino, prof. ssa Sara Matteini.

guarda il video 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Scuola è anche combinari tra loro i linguaggi perchè la comunicazione non avviene solo con le parole, ma anche con le immagini. Attività svolta dalla classe 1A di Rigutino nelle ore di potenziamento della lingua inglese, prof.ssa Sara Matteini

guarda l' e-Book

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

aggiornamento del 4 Novembre 2021

Dall'immagine al testo: suggestioni e storie, fantasia e realtà hanno trovato spazio nel percorso laboratorariale di scrittura. prof.ssa  Angela Gentile - classe terza F 

"Soldato" di L.E.M. Gonzaga

aggiornamento del 22 Giugno 2021

Un altro ciclo è terminato, ma il tuo percorso di crescita e formazione, non lo è ancora. Soprattutto i sogni ed i desideri da realizzare, cambiare, modificare fino a  quando vorrai, ma sarà bello tra qualche anno, tornare indietro e ricordare "chi" o "cosa" avresti voluto essere "da grande" . 

attività della prof. ssa Marcella Maria Manco -  Arte e Immagine - con le classi terze delle sezioni AR-BR-E-F

Da grande vorrei essere..

*******************************************************************************

aggiornamento del 21 Giugno 2021

"Nulla sarà più lo stesso": è questo che ha spinto i ragazzi della 3D a riflettere, tornando a scuola dopo il lockdown, ad interrogarsi sull'esperienza vissuta, per fare in modo che essa non scivoli via, ma resti impressa, come una "scritta sul muro".

Pubblichiamo due video realizzati dai ragazzi, a documentazione del progetto coordinato dalla prof.ssa Elena Rossi, dal prof. Simone Benedetti.

il rientro in classe

pensieri sui muri

*****************************************************************************

aggiornamento del 18 Giugno 2021

Pubblichiamo il lavoro svolto dalla classe 3F , prof.ssa Angela Gentile, sul tema della Mafia. L'attività  è partita dalla domanda stimolo, "che cos'è la Mafia"? Quale modo migliore per apprendere "facendo", il "fare" è stato dunque quello di scrivere un capitolo di un ipotetico libro di storia, destinato ad classe terza. 

leggi il book digitale

*****************************************************************************

aggiornamento del 17 Giugno 2021

Le conquiste dell'umanità non hanno soltanto volti maschili, ma anche quello potente di donne che, lottando contro il pregiudizio, hanno influito profondamente sul tessuto culturale e sociale del mondo. Un bellissimo  omaggio alla donna, costruito in un contesto di educazione civica, dalla classe 2G, prof.sse Astra Cioni e Sara Matteini.

leggi il book digitale

*******************************************************************************

aggiornamento 2 Giugno 2021

Qualche tempo fa qualcuno ha detto che il libro digitale avrebbe schiacciato il libro cartaceo.

Niente di più falso, anzi, il digitale  esalta il libro cartaceo educando alla sua lettura. Il Book-Trailers di Eva Lucattini   prende spunto dal libro per arrivare ad essere qualcosa di autonomo: un'opera, generata dal libro "Il Piccolo Principe di A. de Saint-Exupéry.

Book trailer  - Il piccolo Principe", Eva Lucattini - classe 3G, prof.ssa Serena Dal Belin Peruffo

***********************************************************************************************

aggiornamento 01 Giugno 2021

Un percorso tra Geografia, Ed Civica ed Italiano che racconta di storie ed emozioni, per non dimenticare che il mediterraneo è un "ponte" non un cimitero. 

classe 2f - prof.ssa Angela Gentile

leggi la storia di Akim di Alessia Grigore, Manno Morgana e Zoha Shafique.

leggi "Io ricordo ancora", di Aurora Ruotolo, Caterina Frosini e Elisa Lucci.

leggi "la storia di Mohammed" di Davide Lucci, Massimiliano Drago, Denis Spiridon

*******************************************************************************

Laboratorio creativo di "Arte e Immagine" -classi 3E-3F secondaria - prof.ssa Marcella Manco con la collaborazione della prof.ssa Ilaria Gradassi.

Laboratorio per la resistenza culturale degli studenti  - Rivisitazione del dipinto " il quarto Stato" di G.P. da Volpedo - dalla Resistenza del Proletariato alla Resistenza emotiva e culturale di una generazione che desidera riappropriarsi della bellezza e riscoprire il valore della solidarietà.

Ecco la rivisitazione del  "Quarto Stato" 

e le "Tableau Vivent" ovvero il "quarto stato nascosto" - Resistere è la parola d'ordine!

   

e qui, il progetto del nostro laboratorio #resistenzaculturaledeiragazzi

*********************************************************************************************

 ATTIVITA' SPORTIVE 21 Febbraio 2019 Nuovo Progetto: Bella Presenza
Viaggio nel tempo: note, colori, parole ed emozioni dal Novecento

Ultima modifica il 27-05-2022